INSTALLAZIONI

Abbiamo sviluppato la tecnica della String Art direttamente a parete, dando vita ad installazioni tridimensionali dall’effetto scenografico.

Ci piace pensare di poter intervenire direttamente sulla materia, trasformando una parete in un oggetto d’arte contemporaneo che possa rendere esclusivo il tuo spazio, aggiungendo valore a tutto il contesto.

Clicca sulle location per farti un viaggio nel meraviglioso mondo della String Art e delle sue installazioni.  

Contattaci per info scrivendoci una mail qui  e prenotare la tua parete esclusiva!

*************

We have developed the String Art technique directly to the wall, giving rise to 3D installations with a important scenic effect.

We like to think that we can directly work on the material, turning a wall into a contemporary art object that can make your space exclusive and recognizable, adding value to the whole context.

Click on the locations to get a trip to the wonderful world of String Art and its installations.

Contact us for info by writing an email here and reserve your fantastic art-wall !

#soniafactoy – Milano

Loft Hair – Verona

Laboratorio 29 – Verona

Abitazione privata – Verona

Suite D’Autore Art Hotel – Piazza Armerina – Sicilia

 

E. di Luzio – Dielle Group / Pescetto

“Se in principio la nostra proposta di collaborazione sembrava “incompresa”, poi una volta rotto il ghiaccio, le ragazze di Parallel Lines si sono rivelate capaci di interpretare nella loro chiave provocatoria, un messaggio importante, di cui siamo fieri sostenitori. Il parallelismo sia concettuale che iconografico, è ben costruito tramite il gioco della materia e delle forme. Noi e il nostro “Pescetto” siamo pienamente soddisfatti dell’opera realizzata”

Ettore Messina – Owner & Founder “Suite d’Autore Art Hotel”

“Benché Suite D’Autore sia un hotel studiato e concepito come opera d’arte totale con ciascuna suite dedicata a uno specifico momento dell’arte e del design, abbiamo deciso di approvare la realizzazione di un’installazione permanente nello spazio comune della caffetteria, un ambiente etereo dai toni cerulei dove inserire un’opera diversa da quelle progettate rappresentava una sfida sia per noi come committenti che per le artiste. Il nostro approccio con le Parallel Lines è stato entusiastico e immediatamente il concept dell’opera è stato individuato e infine eseguito egregiamente dalle ragazze. L’opera prende spunto dai mosaici della Villa Romana del Casale (sito UNESCO di Piazza Armerina), e in particolare dal mosaico più celebre, quello delle ragazze in bikini che rappresenta il primo bikini della storia. Antico e moderno si uniscono e la storia si va a innestare in un’opera contemporanea e concettuale: le Parallel Lines hanno infatti ripreso l’idea del bikini con la tecnica della string art sull’enorme parete della caffetteria di Suite d’Autore, rappresentando degli hashtag all’altezza della vagina a richiamare lo slogan peraltro esplicitato sotto #nonsibaratta. Tale opera per quanto forte e di carattere è riuscita a inserirsi in modo organico nell’ambiente e per quanto provocatoria non infastidisce il cliente che sosta nella zona colazioni, ma anzi desta la sua attenzione e stimola l’interpretazione concettuale, sposandosi perfettamente con il concept artistico di Suite d’Autore.”