#nonsibaratta

Perché dovrei dartela per venderti un’opera? Perchè dovrei dartela per esporre nella tua galleria?

Ma soprattutto, perchè dovrei dartela?

Se anche a te sorgono questi dubbi, allora la nostra campagna

potrebbe diventare la tua!

L’iniziativa si rivolge a te che ti sei rotta di sentire proposte indecenti, a te che non ce la fai più di vivere nell’ambiguità, in situazioni disagio-hot perché non puoi permetterti di mandarlo affanculo, di sguardi allusivi, di mani morte!

A te che la storia del baratto più vecchia del mondo, io-ti-aiuto-se-me-la-dai, ha veramente scassato!

Vuoi partecipare anche tu a questa campagna di denuncia che si svolgerà dal 5 all’11 marzo 2018?

 PUOI ADERIRE IN 3 MODI!

– Sei una Food Blogger e hai voglia di aderire a questa iniziativa?

  1. Invia una mail a info@parallellinesart.it con il link al tuo blog e la data di pubblicazione della ricetta patatosa.Questo ci serve per segnalarti sulla pagina #nonsibaratta e poter condividere la tua ricetta sui nostri social.
  2. Postare una ricetta a base di patate durante la settimana della Festa della Donna, cioè dal 5 all’11 marzo
  3. Scaricare il cartellino #nonsibaratta per autoprodurti la tua patata stringata
  4. Fatti la foto con la patata in mano e/o pubblica un’immagine con la tua ricetta impiattata vicino alla patata munita di cartellino. 
  5. Diffondi il verbo raccontando con tue parole della nostra campagna #nonsibaratta e incoraggia le tue lettrici a costruirsi la propria patata #nonsibaratta e a condividere la foto sui propri profili social. It’s so easy!

Al momento, hanno aderito come Food Blogger

Monica per Cucinare Chiaccherando, Daniela per La forchetta sull’Atlante, Elettra per Elettra Martelli, Francesca per Francesca Pace, Carola per Purses in the Kitchen, Clara per Sciuè Sciuè, Maria per Mabka, Annalisa per Queenskitchen, Sabrina per Storie di una cuoca per caso, Yahima per Lifestyle Coach Blog, Patrizia per Maisonlizia, Barbara per Un giorno senza Fretta, Barbara per Alveare delle delizie, Eleonora per Letto a quattro piazze, Rita per Pane e Gianduia,  Floriana per Infoodation, Serena per Ad Maiora Semper, Felicia per Licia Sangermano, Camilla per La Cascata dei Sapori, Chiara per La pulce tra i fornelli, Elena Maria per Food and the Movies, Elena per Una rasdora single in cucina, Eleni per le Ricette di Eleni, Stefania per Donne con le cuffie, Francesca per Fra due fuochi, Florinda per Paste e Pasticci con Flo, Sissi per In cucina con Sissi, Barbara per Un giorno senza Fretta,  Marco per Pistacchissimo, Tiziana per Nonna PaperinaFrancesca  per Vivere per Raccontarla, Cinzia per Il forno incantato di Cinzietta, Elena per Torte coi fiori, Valentina per Gelato My Way, Luisa per Tacchi e Pentole,  Marisa per Patate e Fantasia, Daniela per Love Life Lunch, Chiara per NordFoodOvestEst, Stefania per Sounds Food, Alessandra per Menta e Salvia, Teresa per Peperoni e Patate, Anna per Anna The Nice, Alessia per Dolcezze di Nonna Papera, Chiara per Bocconcini Canini, Antonio Paolino Chef

Ha inoltre aderito alla campagna  Sonia Peronaci. 

– Sei una #girlpower e vuoi scendere in piazza mettendoci la faccia?

  1. Scrivi un mail a info@parallellinesart.it indicandoci la tua città , il luogo, il giorno e l’ora in cui hai deciso di “scendere in piazza”.  Diventerai la referente  della tua città ed indicheremo in questa pagina dove e quando sarai presente. Oppure ti metteremo in contatto con chi ha già dato la propria disponibilità nella tua zona per raccontare di questa campagna invitando i passanti a farsi fare una foto con la patata in mano!

Al momento, la campagna sarà presente, dal 5 all’11 marzo 2018, a :

Verona, 5 Marzo, Piazza Bra, dalle ore 14.30

Piazza Armerina, 8 marzo, dalle ore 10.30

Saronno, Corso Italia, 7 marzo, ore 14.30

Torino, 6 marzo Piazza Castello, dalle ore 15.00

Milano, data e luogo da confermare

Roma, data e luogo da confermare

– Sei una donna che non ce la fa più di questi atteggiamenti sessisti?

1. Scarica questo cartellino e segui le istruzioni

2. stringalo ad una patata (tubero)

3. fatti una foto con la patata in mano.

4. pubblicala dal 5 all’11 marzo, sui tuoi profili social con l’hashtag #nonsibaratta

Le adesioni come Food Blogger e #girlpower sono aperte fino al 4 marzo 2018

#nonsibaratta è la naturale estensione del nostro progetto artistico WE R ALL SLAVES TO PUSSY nel quale diamo forma al disagio che viviamo come donne in questa società fallocentrica, esplorandolo in modo ironico ed irriverente a 360 gradi.

********************************

#nonsibaratta 2017

Siamo state presenti personalmente nelle piazze di Milano, Venezia e Verona e la campagna ha avuto un forte consenso pubblico! Gasate da questa esperienza, abbiamo deciso che #nonsibaratta diventerà un appuntamento annuale, al quale ci piacerebbe che anche tu aderissi!

Qui puoi visitare la pagina press, mentre se cerchi #nonsibaratta su Instagram potrai vedere tutte le immagini delle persone che hanno aderito con entusiasmo alla nostra iniziativa!

Solo perché tu lo sappia, la campagna è stata presente l’anno scorso a Verona, Venezia, Milano e Bardolino